Storie dal Ciberspazio

In questa seconda parte, cercheremo di dare qualche risposta alle domande: come si vive con il Ciberspazio e come si vive nel Ciberspazio.

Questo luogo delle informazioni, che, come abbiamo visto, pu˛ essere considerato in parte come luogo delle forme, Ŕ anche il luogo dove ogni giorno migliaia di naviganti si incontrano per viverci.

La vita con il Ciberspazio Ŕ abbastanza facile da capire se si pensa ad uno strumento che potenzia e facilita a tutti i livelli la comunicazione e lo scambio delle informazioni:

la posta elettronica arriva a destinazione in pochi secondi, contro i (molti) giorni della posta ordinaria;

gli archivi elettronici, ad esempio delle biblioteche, ci risparmiano la consultazione delle schede in loco;

la struttura degli ipertesti ci evita l'uso di grandi pile di volumi e l'annotazione di rimandi...

La vita nel Ciberspazio invece offre maggiori punti di riflessione:

la rappresentazione, l'immagine che lasciamo di noi, il ruolo del corpo, il rapporto fra necessitÓ e possibilitÓ, fra libertÓ e responsabilitÓ.

indietro

avanti

indice