Punto di non ritorno

Punto di non ritornoIntroduzione: E’ incredibile come sono cambiate le cose in poco tempo riguardo al riscaldamento globale : dai dubbi che il fenomeno fosse reale e che la sua causa fosse davvero l’attivita’ umana alla desolante visione dei suoi effetti crescenti anno dopo anno e alla paura che la sesta estinzione ormai in atto non comprenda la stessa umanita’.

Cose da fare:Si tratta di un documentario di circa 90′ di National Geographic dove Leonardo Di Caprio come ambasciatore dell’Onu per il riscaldamento globale ci accompagna in un viaggio intorno al mondo per mostrare la gravita’ del problema. Il documentario e’ in italiano .

Cosa succede:Si parla da molto tempo di riscaldamento globale dovuto all’uomo. Il discorso era del tipo : per ora non abbiamo problemi ma in futuro le cose potranno peggiorare se non facciamo niente. In pochi anni il discorso e’ completamente cambiato: i segni del cambiamento climatico sono davanti a tutti e questa sembra essere l’ultima chiamata se non vogliamo assistere impotenti a quella che viene chiamata ormai la sesta estinzione che secondo le previsioni fatte riguardera’ anche la nostra specie. Un articolo apparso su Nature pochi anni fa prevede per il 2100 che una parte dell’umanita’ scomparita’ a causa di questi cambiamenti.

Commenti: Il documentario francese Domani   affronta il problema della soluzione presentando iniziative spontanee di gruppi di gente in tutto il mondo. Questo documentario di grande interesse e’ stato proiettato anche nei cinema italiani ma non e’ disponibile finora su Internet.

Il numero di Novembre 2016 di Le Scienze e’ completamente dedicato all’argomento.

Altri applet di geologia

Il video ha come indirizzo

https://www.youtube.com/watch?v=qluqp4xmkqI
Autore : Leonardo Di Caprio

© National Geographic
Titolo in inglese: Before the flood

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *