Il paziente del futuro

Il paziente del futuro

IntroduzioneLarry Smarr   e’ un fisico esperto di calcolo con supercomputer (Big Data) che si e’ chiesto come sara’ il paziente del futuro prestandosi come cavia con i suoi dati medici.

Cose da fare: Si tratta di un video in inglese di UCTV con una presentazione di circa un’ora . Cliccate sulla figura sopra per accedervi.

Cosa succede: Il modello per il paziente del futuro e’ l’automobile come viene costruita adesso. Contiene decine di sensori attaccati a computer che calcolano in continuazione alcune informazioni critiche per la sicurezza della macchina e confrontano i dati con quelli dell’insieme delle macchine: se i valori sono oltre i limiti viene avvisato il conducente. Cosi’ Larry Smarr ha cominciato a misurare in maniera sistematica sempre piu’ dati vitali del suo corpo. Cominciando oltre 10 anni fa da una diecina di valori come peso, battito del cuore, pressione, etc. Passando poi a un centinaio ottenuti facendo analisi sistematiche del sangue. Dopodiche’ la tecnologia si era cosi’ avanzata che ha potuto ottenere il suo genoma.

Nel frattempo, avendo ormai i risultati di molti anni di alcuni dati vitali, ha notato che uno di questi aveva valori anormali. Si e’ rivolto al dottore che gli ha chiesto se sentiva qualcosa e alla sua risposta negativa lo ha congedato. Ma quel valore ha continuato ad aumentare e alla fine sono cominciati dei dolori all’intestino. A questo punto solo attraverso i dati del genoma (dopo aver guardato decine di articoli di ricerca) e’ risalito alla causa: una malattia autoimmune detta malattia di Crohn.

Da allora ha cominciato a conservare nel frigorifero dei campioni delle sue feci. Questa malattia e’ infatti collegata al microbioma nel nostro intestino: questo e’ un vero e proprio ecosistema di microorganismi con un genoma complessivo cosi’ grande che solo ora supercomputer appositi riescono a calcolarlo. Infatti Larry Smarr e’ stato uno dei primi ad avere il suo microbioma studiato su un periodo lungo. La speranza e’ che questo permetta di trovare una cura per questa malattia ed anche per altre malattie autoimmuni e forse anche neurodegenerative.

Secondo Larry Smarr in futuro assisteremo a una rivoluzione del sistema sanitario:

  • I cittadini creeranno degli immensi insiemi di dati personali fuori dalle cartelle mediche
  • I dottori dovranno addestrarsi a collaborare con questi pazienti superinformati
  • Si passera’ dai farmaci ai cibi medicinali (che cureranno le malattie con l’aiuto del microbioma).
  • Si passera’ dalla cura delle malattie  al mantenimento della buona salute prevenendo le malattie con un controllo continuo dei propri dati.

Commenti:

Altri applet di scienze biologiche

Il materiale e’ formato dal video: https://www.youtube.com/watch?v=DGFBPEYsZms
autori :Larry Smarr
titolo in inglese : Know Thyself: Quantifying Your Human Body and its One Hundred Trillion Microbes with Larry Smarr

© UCTV
Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *