Attenti ai tracciatori

Attenti ai tracciatori

Introduzione:Brett Gaylor sta realizzando una serie di documentari interattivi dal titolo Do not track per cercare di spiegarci come le grandi corporazioni a cominciare da Google e Facebook stanno monetizzando la nostra vita online.

Cose da fare: Si tratta di una serie di documentari accessibili attraverso una pagina web .  Cliccare sull’immagine sopra per accedere a questa pagina. I video sono in inglese . Iscrivendosi al sito potete avere un rapporto personalizzato su cosa sanno su di voi i tracciatori (i siti che registrano quello che fate online costruendo il vostro profilo che viene usato per inviarvi pubblicita’ personalizzata).

Cosa succede: La nostra privacy su Internet e’ sotto attacco e stiamo pagando a caro prezzo i meravigliosi servizi gratis offerti  dalle reti sociali. I nostri tablet , i telefonini con le loro app, le smart TV sono diventati degli strumenti per arricchirsi sfruttando i nostri dati personali . Un’efficiente rete di tracciatori segue ogni vostro passo online. Il bello e’ che siamo noi stessi ad autorizzarli a fare questo.

Commenti: Il blog Il Disiformatico  e’ un ottimo mezzo di informazione in italiano su questi argomenti.

Altri applet di informatica

I materiali hanno come indirizzo

https://donottrack-doc.com/en/episodes/
© NFB (National Film Board of Canada)
Autore: Brett Gaylor
Titolo in inglese: Do not track

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *