Epigenoma

Epigenoma

What is Epigenetics?

Introduzione:  Il genoma e’ come la partitura di una sinfonia o il copione di un film. E’ solo il punto di partenza : l’individuo che si sviluppa e’ il risultato dell’interpretazione di questo script e viene descritto dall’epigenoma.

Cose da fare: Si tratta di due video in inglese con spiegazioni estremamente semplificate di questo argomento molto complesso sul quale conosciamo ancora molto poco. Cliccate sulle due figure sopra per farli partire .

Il primo video del canale youtube di  Nature presenta l’epigenoma e i suoi principali aspetti usando come rappresentazione concreta l’interpretazione di uno spartito da parte di un’orchestra.

Il secondo video della Royal Institution e’ una presentazione di circa mezzora da parte di una ricercatrice e scrittrice di un libro divulgativo. Presenta alcuni esempi di effetti dovuti all’epigenoma e da’ una spiegazione semplificata di come i geni sono silenziati o attivati usando un modello fatto da marshmallow e altre caramelle.

Cosa succede: Il primo video e’ collegato a un numero speciale di Nature sull’epigenoma che potete consultare online: Epigenome Roadmap.

Nella rappresentazione di Nessa Carey i gruppi di 8 marshmallow rappresentano la proteina istone intorno alla quale si avvolge il DNA (i dolci fatti di lunghi filamenti). Altri dolcetti piu’ piccoli di vario colore rappresentano vari meccanismi chimici di attivazione e disattivazione sia a livello dell’istone che al livello del singolo gene.  Potete trovare anche una presentazione piu’ breve dedicata solo a questa rappresentazione in questo video: Explaining epigenetics using kids’ sweets……

Commenti:

Altri applet di scienze biologiche

Il materiale ha come indirizzo

https://www.youtube.com/watch?v=W3Kg9w-srFk
Titolo in inglese “Epigenome: The symphony in your cells ”
© Nature

https://www.youtube.com/watch?v=9DAcJSAM_BA
Titolo in inglese “What is Epigenetics? ”
Autore: Nessa Carey
© The Royal Institution

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *