Il colore spiegato a una classe di undicenni

Il colore spiegato a una classe di undicenni

Introduzione: Alan Alda a 11 anni chiese a un suo insegnante di spiegargli la fiamma.La risposta fu che era “l’ossidazione”. Una non risposta di cui si e’ ricordato Alan Alda molti anni dopo quando, essendosi occupato di comunicazione della scienza, ebbe l’idea di bandire un concorso sulla migliore risposta alla domanda “Cos’e’ la fiamma”. Questo nel 2012. Il concorso si ripete ormai ogni anno con una domanda diversa che per il 2014 e’ stata: Cos’e’ il colore.

Cose da fare: Si tratta di un video di youtube . La figura sopra fa partire il video (in inglese) con la ripresa della serata quando sono stati premiati i vincitori.

Cosa succede: La serata finale della premiazione comprende le presentazioni di tre neuroscienziati che guardano  al colore da tre punti di vista differenti.

Jai Neitz mostra come i tre tipi di  coni presenti nella retina dell’occhio,  reagendo in maniera differente ad onde luminose di diversa lunghezza d’onda, creano la percezione del colore.

Bevil Conway e’ anche un pittore e mostra una cosa che tutti i pittori conoscono: i colori non sono sempre gli stessi ma cambiano a seconda del colore degli oggetti che sono vicini.

Infine David Eagleman  spiega come una notevole percentuale di persone riesca a vedere anche colori inesistenti : sono i sinesteti che vedono numeri, lettere dell’alfabeto e talvolta anche suoni colorati.

Per quanto riguarda poi il concorso vero e proprio, potete vedere testi e video dei finalisti in questa pagina.

Commenti:

Altri applet di neuroscienze e concetti base

Il video ha come indirizzo

https://www.youtube.com/watch?v=gAFWJGK0G_A

Autore: Alan Alda
© World Science Festival
Titoli in inglese: Alan Alda’s Flame Challenge presents: “What Is Color?”

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *