Ascensore spaziale

Ascensore spaziale

An Elevator to Space

IntroduzioneNuovi nanomateriali rendono quest’idea pazza piu’ vicina alla realizzazione.

Cose da fare:  Si tratta di due video   in inglese  a cui potete accedere cliccando sulle due immagini sopra.

Il primo video di vsauce ha sottotitoli in inglese e introduce l’ascensore spaziale come naturale evoluzione della costruzione di edifici sempre piu’ alti sulla Terra.

Il secondo video di TEDX e’ la presentazione di un ricercatore dell’Agenzia Spaziale Europea sulla fattibilita’ di quest’idea.

Cosa succede: L’idea dell’ascensore spaziale venne al padre dell’astronautica Konstantin Ciolkovskij dopo una visita alla torre Eiffel appena costruita. Ma a quei tempi l’unico materiale adatto era l’acciaio che era assolutamente impossibile da usare.

Un secondo pioniere dell’idea fu l’inventore dei satelliti geostazionari Arthur Clarke che aveva in mente un materiale leggero ma forte come il filo di una ragnatela da trasportare al satellite costruendo poco a poco l’ascensore. Ecco una sua relazione nel 1981 quando si era ancora lontani dalla soluzione.

Adesso come spiega lo scienziato dell’ESA abbiamo quasi il materiale adatto e il peso complessivo dell’intero cavo e’ dell’ordine di quello dei cavi che sostengono un ponte come il Golden Gate.

Commenti: Arthur Clarke ha scritto anche un romanzo di fantascienza su questo ascensore nel 1979 Le fontane del Paradiso .

Altri applet di meccanica

Il materiale e’ formato dai 2 video:

https://www.youtube.com/watch?v=GJ4Qp2xeRds
Titolo in inglese: How High Can We Build? .
Autore : Michael Stevens
© Michael Stevens

https://www.youtube.com/watch?v=f8CpnKBnPC0
Titolo in inglese: Space Elevator
Autore : Markus Landgraf
© Ted Talks

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *