Viaggio cosmico nello spazio e nel tempo

Viaggio cosmico nello spazio e nel tempo

The Big Bang: Crash Course Big History #1

Introduzione: Un famoso documentario del 1968 presentava l’universo attraverso un viaggio nello spazio lungo le potenze di 10.  Trent’anni dopo al viaggio nello spazio si era aggiunto il viaggio nel tempo dal Big Bang ad oggi. Ed adesso ?

Cose da fare: Si tratta di  2 video in inglese accessibili attraverso le figure sopra.
Il primo video e’ un documentario di oltre 30′ destinato oltre dieci anni fa ai cinema IMAX. Il secondo video di circa 10′ e’ la prima di una nuova serie di lezioni dei fratelli Green che rivedono la storia dell’uomo come parte della Grande Storia del cosmo nel corso Big History del canale youtube CrashCourse.

Cosa succede:  Nel 1968 quando e’ stata fatta la prima versione di Potenze di dieci si era all’inizio di quell’esplosione di nuove scoperte  dopo quella della radiazione cosmica di fondo(CBR) che ci ha portato alla ricostruzione piu’ o meno completa di cio’ che e’ successo dopo il Big Bang.

La materia e l’antimateria originali che si annichilano a formare la CBR. Solo un miliardesimo della materia originale rimane e da esso si forma l’Universo che conosciamo. Il documentario Cosmic Voyage  racconta abbastanza bene questa storia.

Passati altri quindici anni le nostre conoscenze in proposito si sono rafforzate ed e’ arrivato il momento di insegnare questa Grande Storia assieme alla Storia “Piccola” finora insegnata nelle scuole . Tutto cio’ che siamo dagli elementi chimici che ci compongono al genoma e’ nato prima degli egiziani . Vedremo come se la caveranno i fratelli Green che hanno gia’ fatto videocorsi di storia tradizionale nonche’ di biologia e chimica.

Commenti:

Altri applet di astronomia e concetti basehttps://www.youtube.com/watch?v=xZZV6jOawkg

https://www.youtube.com/watch?v=tq6be-CZJ3w
© Crashcourse

Titoli in inglese: Cosmic Voyage e The Big Bang: Crash Course Big History #1

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *