Come funzionano i tatuaggi

Come funzionano i tatuaggi

Introduzione: Avete mai pensato alla stranezza dei tatuaggi?  Perche’ il sistema immunitario non distrugge il pigmento che viene iniettato?

Cose da fare:Si tratta di un video di TedEd .  Cliccate sull’immagine sopra per farlo partire. Ha sottotitoli in inglese e dovrebbe avere a breve anche quelli in italiano.

Cosa succede: La cosa interessante riguardo ai tatuaggi e’ che e’ proprio il sistema immunitario a renderli permanenti! Se vi siete sporcati qualche volta con una penna a inchiostro indelebile avrete notato che la macchia sulla pelle scompare dopo qualche giorno. Questo perche’ la parte esterna della pelle viene rinnovata in continuazione e le cellule macchiate dopo poco muoiono e finiscono nell’aria intorno a noi.

Invece i pigmenti di un tatuaggio vengono iniettati nella parte interna della pelle. La ferita provoca la risposta immediata  del sistema immunitario che  tratta i pigmenti come veleni o virus e li distrugge. Ma una parte del pigmento rimane sul posto all’interno delle cellule del sistema immunitario che lo hanno ingerito sia per eliminare il pericolo per il resto del corpo , sia per ricordare il patogeno in previsione di nuovi attacchi. Sono queste cellule del sistema immunitario a rendere permanente il tatuaggio.

Altri applet di scienze biologiche

Il materiale ha come indirizzo http://ed.ted.com/lessons/what-makes-tattoos-permanent-claudia-aguirre

e fa parte della raccolta di video TED-ed Lessons Worth Sharing.
© TED Conferences

Il suo autore e’ Claudia Aguirre
Titolo in inglese: What makes tattoos permanent?

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *