Come funziona l’altalena

Come funziona l'altalena

Introduzione: Tutti abbiamo imparato da bambini come funziona un’altalena : come ci si deve muovere per farla andare sempre piu’ in alto. Ma avete mai cercato di capire perche’ sono proprio quei movimenti fatti in quel preciso momento a funzionare?

Cose da fare: Si tratta di  un breve video di Sixty Symbols  in inglese con sottotitoli in inglese. Cliccate sull’immagine sopra per farlo andare.

Cosa succede: Da bambini impariamo dei trucchi come quello dell’altalena che sfruttano in maniera geniale alcuni fenomeni fisici. Un’altalena e’ essenzialmente un pendolo. Il professore dell’Universita’ di Nottingham ci fa vedere, usando prima un pendolo, in cosa consiste il trucco.

Mentre il pendolo oscilla diminuiamo la lunghezza del filo di sostegno per un tempo molto breve quando il pendolo e’ nella parte piu’ bassa dell’oscillazione. Questi colpi forniscono energia al pendolo che oscilla sempre piu’ forte : e’ il fenomeno della risonanza detta parametrica.

Quando siamo seduti sull’altalena non c’e’ nessuno a sollevare le corde che sostengono il sedile ma sono i nostri movimenti sincronizzati a fare in modo che il centro di massa si innalzi e si abbassi periodicamente.

Commenti: Un trattamento della fisica piu’ completo lo trovate in questo documento in inglese How to pump-up a swing . Qui parla anche del fatto che possiamo ottenere lo stesso effetto anche stando in piedi sull’altalena. In questo caso possiamo limitarci ad alzarci ed abbassarci come mostrato nella figura sotto.

Come far oscillare l'altalena stando in piedi.

Ma possiamo anche fare movimenti piu’ complessi spingendoci avanti e indietro contemporaneamente.

Altri applet di meccanica

Il video ha come indirizzo

https://www.youtube.com/watch?v=UXo6WvHRs_I,

e fa parte della canale youtube Sixty Symbols

Autore: Roger Bowley
© University of Nottingham

Titolo in inglese: How swing works

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *