Caffeina

Caffeina

The Science of Caffeine: The World's Most Popular Drug

Introduzione: La grande popolarità delle bevande contenenti caffeina (caffe’ e te) rende questa sostanza che agisce sul cervello la “droga” a scopo ricreativo piu’ consumata nel mondo.  Come fa ad avere il suo effetto stimolante?

Cose da fare: Si tratta di 2 video in inglese. Ambedue spiegano l’effetto della caffeina sul nostro cervello in maniera leggermente diversa. Cliccate sulle due immagini sopra per farli partire.

La figura che segue da’ invece accesso al materiale del corso Droghe e cervello del Caltech. Questa figura e quelle che seguono sono prese dalle 3 minilezioni sulle droghe usate a scopo ricreativo. Il corso e’ un MOOC tenuto lo scorso anno dal prof. Henry A. Lester . Cliccate su Preview Lectures per vedere le registrazioni delle lezioni.

Drugs and the brain

Cosa succede: La caffeina e’ una delle nove principali droghe a scopo ricreativo . Tra queste e’ la piu’ popolare, quella con meno effetti nocivi ed e’ legale in tutto il mondo.

Origine vegetale delle droghe Anche la caffeina come quasi tutte le droghe viene dal mondo vegetale. Non e’ un caso perche’ viene sviluppata dalle piante per tenere lontani animali erbivori e insetti.

Bersaglio delle droghe

Tutte le droghe sono in grado di superare la barriera   emato-encefalica raggiungendo il loro bersaglio in brevissimo tempo: le sinapsi dei neuroni del cervello, ma ogni droga agisce in maniera diversa.

Principali sistemi influenzati dalle varie droghe

Come molte altre droghe la caffeina ha effetti sulla dopamina provocando una sensazione piacevole  ed inoltre e’ uno stimolante. La caffeina viene metabolizzata abbastanza lentamente (si dimezza in 6 ore) dal fegato producendo altre tre sostanze che contribuiscono anch’esse all’effetto globale. Il motivo per cui la caffeina e’ relativamente innocua e’ che dovete consumare oltre cinque tazze di caffe’ perche’ cominci a far male. In ogni caso e’ meglio non esagerare e non bere caffe’ alcune ore prima di andare a dormire altrimenti provoca insonnia.

Altri applet di neuroscienze

I materiali hanno come indirizzo

http://ed.ted.com/on/gTGfE82A

© bitescized@gmail.com

https://www.youtube.com/watch?v=YuJOhpNS0IY

© Reactions from the American Chemical Society

https://www.coursera.org/course/drugsandbrain
Author: Henry A. Lester
© Caltech e Coursera

Titoli in inglese: Caffeine ,The Science of Caffeine: The World’s Most Popular Drug e Drugs and the Brain

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *