Cos’e’ l’Alzheimer

Cos’e’ l’Alzheimer

Introduzione:  La Malattia di Alzheimer si sta diffondendo sempre piu’ con l’aumentare dell’eta’ media della popolazione. Ma a  che cosa e’ dovuta?

Cose da fare: Si tratta di  un video di TedEd. E’ una breve animazione commentata in inglese con sottotitoli in inglese. I sottotitoli in italiano dovrebbero comparire a breve.

Cosa succede: La Malattia di Alzheimer e’ una malattia che colpisce il cervello. I suoi effetti sono devastanti. L’autopsia del cervello dopo la morte mostra la presenza di placche amiloidi e ammassi neurofibrillari. Si tratta di proteine che interferiscono col funzionamento del cervello  provocando  la distruzione graduale dei neuroni .

In una prima fase e’ interessato l’ippocampo con la perdita della capacita’ di creare nuovi ricordi. Poi si passa alla parte frontale con l’incapacita’ di ragionare : la demenza. In seguito viene alterata la parte del cervello collegata alle emozioni e il paziente presenta cambi improvvisi di umore. Quando viene colpita la parte superiore del cervello cominciano allucinazioni e attacchi di paranoia.  Con la distruzione della parte posteriore  i ricordi a lungo termine sono cancellati. Infine cede anche la parte che controlla la respirazione e altre funzioni vitali provocando la morte del paziente.

Purtroppo non si conoscono bene le cause della malattia. Perche’ si formano queste proteine che distruggono il cervello? Di conseguenza non abbiamo nemmeno una cura.

Commenti : Trovate nel video The Forgetting una presentazione molto piu’ estesa della malattia. Il video e’ in inglese con la trascrizione  e un sito web contenente altro materiale.

Altri applet di neuroscienze

Il video ha come indirizzo

http://ed.ted.com/lessons/what-is-alzheimer-s-disease-ivan-seah-yu-jun

e fa parte della raccolta TedEd Lessons Worth Sharing

Autore: Ivan Seah Yu Jun
© TED Conferences

Titolo in inglese: What is alzheimer’s disease

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *