Come funziona un vaccino

Come funziona un vaccino

Introduzione: Sapete come funziona un vaccino e perche’ e’ cosi difficile crearlo per l’influenza o l’AIDS ?

Cose da fare: Si tratta di  un video di TED (cliccate sull’immagine sopra per attivarlo). E’  in inglese ma con sottotitoli e trascrizione in italiano.

Cosa succede:Seth Berkley e’ un dottore a capo di un’organizzazione (GAVI Alliance) che cerca di facilitare l’accesso ai vaccini nei paesi poveri.

I vaccini sono un modo per addestrare il nostro sistema immunitario a combattere un’infezione da parte di microrganismi . Mentre in una persona non vaccinata il sistema immunitario ha bisogno di giorni o settimane per rispondere in pieno all’attacco, in una persona vaccinata la risposta e’ immediata. Per funzionare un vaccino deve essere una sostanza innocua che contiene parti del microrganismo in modo da permettere al sistema immunitario di sviluppare gli anticorpi adatti che poi marcheranno i virus permettendone la distruzione immediata da parte di cellule del sistema immunitario.

Purtroppo il virus dell’influenza cambia ogni anno  e percio’ richiede  ogni volta un nuovo vaccino. Per l’AIDS e’ ancora peggio perche’ non solo il virus cambia molto piu’ rapidamente ma colpisce proprio le cellule del sistema immunitario.

In definitiva per riuscire a combattere queste malattie bisogna conoscere il meglio possibile come e’ fatto il virus e in particolare la sua parte esterna. Cercare di trovare qualche proteina  che resta immutata nonostante i ripetuti cambiamenti e presentare nel vaccino questa molecola in modo che il sistema immunitario impari a riconoscerla e costruisca un anticorpo (altra molecola) in grado di attaccarsi ad essa (un po’ come una chiave in una serratura). Se avviene l’infezione questi anticorpi vengono prodotti in quantita’ enormi e fatti circolare nella zona dell’infezione. Altre cellule killer provvedono a distruggere i virus marcati.

Un altro problema da risolvere riguardo ai vaccini e’ quello di poterli fabbricare il piu’ presto possibile e in maniera economica. L’attuale procedura che fa uso di uova di gallina e’ lunga e costosa. E’ qui che l‘ingegneria genetica dovrebbe dare un grande aiuto.

Commenti:

Altri applet di scienze biologiche

Il video ha come indirizzo

http://www.ted.com/talks/seth_berkley_hiv_and_flu_the_vaccine_strategy.html,

e fa parte della raccolta TED Ideas worth spreading

Autore: Seth Berkley
© TED Conferences

Titolo in inglese: Hiv and flu the vaccine strategy

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *