La neuroscienza delle imprecazioni

La neuroscienza delle imprecazioni

Pinker : The languafe of swearing 2/2

Introduzione: Le emozioni negative servono a proteggerci e non bisogna meravigliarsi che il cervello abbia associato ad alcune parole  un contenuto emotivo per avvisarci in tempo di un pericolo come quando vediamo una faccia adirata.

Cose da fare: Si tratta di una presentazione di un famoso psicologo sperimentale  ed esperto di linguaggio . E’ spezzata in due video a cui potete accedere cliccando le due immagini sopra.  E’ in inglese  ed esiste anche una trascrizione (non letterale).

Cosa succede: Steven Pinker ci parla del fatto che anche le parole (o almeno alcune di esse) hanno un contenuto emotivo come le cose e i comportamenti delle persone. Ma mentre , ad esempio, la cacca come sostanza e’ disgustosa per tutti, per quanto riguarda le parole allora la situazione diventa bizzarra. Perche’ esistono decine di parole per indicarla in ogni linguaggio ma solo alcune di queste  sono disgustose. Queste sono le parole o espressioni tabu’ che sono in grado di attivare la parte del cervello che genera le emozioni negative (amigdala) . Questa reazione e’ involontaria. E dato che non possiamo “chiudere le orecchie” come facciamo con gli occhi , ecco che percepiamo un’imprecazione come un’aggressione dalla quale non possiamo proteggerci.

Le parole  associate a emozioni  negative cadono in cinque categorie:

  1. Supernaturale:  collegate alle emozioni di paura e terrore
  2. Sostanze secrete dal corpo e gli organi associati: collegate al disgusto.
  3. Malattie e morte : paura
  4. Sessualita’ : ripugnanza verso la depravazione
  5. Categorie di persone sfavorite (epiteti razzisti) : odio, disprezzo

E’ interessante notare come le parole tabu’ cambiano da linguaggio a linguaggio e una traduzione letterale di un’imprecazione in un’altra lingua ci farebbe ridere.  Poi Steven Pinker si sofferma sulle ragioni per cui alcune persone usano nei rapporti sociali queste parole sgradevoli.

Commenti: L’argomento di questi video fa parte del libro di divulgazione scientifica di Steven Pinker uscito in Italia col titolo: Fatti di parole. La natura umana svelata dal linguaggio,

Altri applet di neuroscienze

I materiali hanno come indirizzo

http://www.youtube.com/watch?v=1BcdY_wSklo, http://www.youtube.com/watch?v=yyNmGHpL11Q

Autore: Steven Pinker

Titolo in inglese: The language of swearing

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *