I discorsi dei premi Nobel

I discorsi dei premi Nobel

Introduzione: Il 10 Dicembre avviene la cerimonia della premiazione dei premi Nobel. Un’ottima occasione per ricordare che l’organizzazione che gestisce questi premi, ha reso disponibili online tutti i discorsi che tradizionalmente i vincitori fanno in questa occasione.

Cose da fare: Si tratta del sito web http://nobelprize.org/ . Dalla pagina iniziale potete accedere, dal menu a tendina Nobel Prizes and Laureates  a uno dei  cinque premi. Per esempio Physics. Apparira’ una nuova pagina. Ora cliccate sull’intestazione Nobel prizes in physics 2013 . Vedrete apparire sulla sinistra un menu’ . Potete scegliere l’anno che vi interessa sopra  scrivendolo oppure scorrere gli anni avanti e dietro. Per ogni anno apparira’ una lista di vincitori. Cliccate su un nome e quindi su Nobel Lecture.

Cosa succede:  I vincitori del premio Nobel sono tenuti a fare una presentazione relativa all’argomento che gli ha permesso di vincere il premio. Queste presentazioni di solito sono di un livello tale da essere comprensibile agli spettatori che assistono alla premiazione e possono anche contenere riferimenti personali. Sono stati salvati sin dall’inizio in forma scritta e pubblicati sotto forma di libri. Negli ultimi anni vengono fatti anche dei video. Questi articoli e questi video, ora disponibili online, riguardano ormai oltre cento anni e possono essere guardati come si guarda un monumento storico o un’opera d’arte. Non e’ necessario comprenderli nei dettagli per capire la loro importanza e bellezza. Qui trovate i piu’ importanti scienziati dall’inizio del Novecento a oggi. Gli articoli sono tutti in inglese . In questi articoli, anche considerando la sola Fisica,  c’e la nascita della fisica atomica, della meccanica quantistica, della fisica nucleare, etc…

Commenti:

Altri applet su concetti generali

Il materiale ha come indirizzo http://www.nobelprize.org/

Copyright © Nobel Media AB 2013

Titolo in inglese:  The official web site of the Nobel prize

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *