Cosa succede quando impariamo qualcosa di nuovo

Cosa succede quando impariamo qualcosa di nuovo

Introduzione: Fino a pochi anni fa si pensava che il nostro cervello, dopo lo sviluppo nei primi anni, rimanesse invariato. Un neuroscienziato ci mostra che gli studi fatti negli ultimi anni dimostrano una continua riorganizzazione del cervello : e’ la neuroplasticita’.

Cose da fare: Si tratta di un video di TED. La figura sopra  fa partire il  video (in inglese) ma con sottotitoli e trascrizione in italiano.

Cosa succede: Michael Merzenich mette subito l’accento sul fatto che il cervello e’ una macchina ottimizzata per cambiare in continuazione man mano che impariamo nuove cose.  E questo non solo nel primo anno (il periodo critico) quando, nonostante siamo ancora inermi,  il cervello crea una rappresentazione di tutto cio’ che ci circonda. Passato questo periodo iniziale, il cervello ,  prende in mano la situazione e in poco tempo acquisisce il linguaggio e il controllo del corpo facendoci diventare autonomi. Questo processo avviene attraverso una riconfigurazione continua dei neuroni e delle loro connessioni. Ogni cosa nuova che impariamo produce cambiamenti in decine di zone diverse del cervello : cambiamenti massicci che interessano migliaia se non milioni di cellule. Come lo sappiamo? Guardando quello che succede nel cervello di una scimmia ( o altri animali) quando imparano a fare qualcosa. Questi cambiamenti fisici del cervello sono quello che si chiama neuroplasticita‘.  Nel periodo critico il bambino assorbe passivamente tutto quello che gli arriva attraverso i sensi. Se quello che percepisce non ha senso perche’ sente o vede male, l’effetto e’ disastroso. Il cervello non si sviluppera’ correttamente. In questo caso basta accorgersi subito del problema e rimediare in modo da ovviare alla cosa.

Commenti:

Altri applet di neuroscienze

Il video ha come indirizzo

http://www.ted.com/talks/michael_merzenich_on_the_elastic_brain.html,

e fa parte della raccolta TED Ideas worth spreading.

Autori: Michael Merzenich
© TED Conferences

Titoli in inglese: The elastic brain
Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *