Cos’e’ il colore?

Cos'e' il colore?

illusioni ottiche relative al colore

Introduzione: Il colore, come fenomeno fisico, puo’ essere definito in maniera molto semplice. Ma i colori che vediamo sono delle astrazioni create dal cervello basandosi su informazioni incomplete e contradditorie. Il risultato di tutto questo e’ sorprendente.

Cose da fare: Si tratta di 2 video di TED. Le 2 figure sopra,  in questa pagina,  fanno  partire i  video (in inglese). Il secondo video ha sottotitoli e trascrizione in italiano.

Il primo video spiega il colore come proprieta’ della luce. Il secondo invece mostra la percezione del colore  con vari esperimenti che potete eseguire voi stessi.

Cosa succede: Il colore dal punto di vista fisico e’ la frequenza della luce. Ma quando la luce entra nell’occhio, gia’ le cose cominciano a complicarsi perche’ l’occhio ha tre tipi di sensori del colore che misurano all’incirca la percentuale di rosso, verde e blu nella luce. Il cervello deve poi vedere come rendere visibile questo risultato.

selezione del colore in un programma di computer

Nella figura vedete la selezione del colore come e’ fatta in  uno dei tanti programmi di disegno del computer. Questa vi da un’idea piu’ o meno di cio’ che il cervello riceve dall’esterno. I colori dell’arcobaleno (corrispondenti alle frequenze visibili della luce) sono sulla striscia verticale al centro. A sinistra, per ogni colore dell’arcobaleno scelto, icompaiono un grande numero di colori che non sono nell’arcobaleno, dovuti a diverse miscele di rosso (R), verde(G) e blu(B). Ad esempio il colore rosa selezionato  corrisponde ai valori RGB (255,199,198).

Se il cervello ci mostrasse i colori davanti a noi usando questa codifica senza fare nessuna elaborazione, vedremmo una specie di quadro astratto o impressionista piatto pieno di macchie di colore senza senso. Questo lo si e’ visto nelle persone cieche dalla nascita che improvvisamente acquistano la vista. Invece il cervello , dai dati 2D e quindi incompleti, riesce a ricostruire una scena 3D assegnando il colore in maniera adequata. Cioe’ il colore effettivo assegnato non e’ quello della figura sopra che dipende solo dai rilevamenti dell’occhio, ma un colore in cui si tiene conto della distanza, della presenza di materiali trasparenti colorati davanti, delle presenza di ombre, etc… Non c’e’ da meravigliarsi quindi che dei pezzi di figura con la stessa combinazione dei 3 colori base vengono percepiti con un colore diverso.

 

 Commenti:

Altri applet di ottica e neuroscienze

Il materiale ha come indirizzo http://ed.ted.com/lessons/how-do-we-see-color-colm-kelleher e http://www.ted.com/talks/beau_lotto_optical_illusions_show_how_we_see.html .

Titolo in inglese: What is color,Optical illusions show how we see .

Autore: Colm Kellerer,Beau Lotto .

fa parte delle raccolte di video  TED-ed Lessons Worth Sharing TED Ideas worth spreading .

© TED Conferences

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *