L’esperimento di Cockcroft Walton

Introduzione:Il primo esperimento di fissione nucleare artificiale e il primo esperimento che dimostro’ che la materia si trasforma in energia secondo la famosa formula scoperta da Einstein E=mc2

Cose da fare: Cliccate su next per procedere in una spiegazione animata della reazione di fissione nucleare. Per fare l’esperimento (nel 1931) i due fisici Cockcroft e Walton avevano costruito un apposito acceleratore (che porta il loro nome e viene ancora usato) . I nuclei di idrogeno (H) cioe’ protoni venivano in questo modo “sparati” contro un bersaglio di Litio (Li). Si accorsero cosi’ di riuscire a spaccare il nucleo di Litio producendo 2 nuclei di Elio(He). Era cominciata cosi’ la chimica nucleare.

Cosa succede: Per apprezzare l’exploit dei due scienziati che lavoravano nel laboratorio di Rutherford bisogna tener conto che ancora il neutrone non era stato scoperto!¬† Il neutrone infatti e’ il proiettile ideale per produrre la fissione perche’ non ha bisogno di essere accelerato ma addirittura decelerato! E’ quello che avrebbe scoperto Fermi qualche anno dopo. L’animazione e’ all’interno di un documento (in inglese) che ricostruisce la scoperta.

Commenti:

Altri applet di fisica nucleare

Il materiale ha come indirizzo http://www-outreach.phy.cam.ac.uk/camphy/cockcroftwalton/cockcroftwalton11_1.htm e fa parte di una serie di ipertesti che spiegano le numerose scoperte fatte nel laboratorio Cavendish a Cambridge.

Copyrigh The Cavendish Laboratory, University of Cambridge

Titolo in inglese:  Splitting the Atom

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *