Un’illusione ottica per capire i meccanismi della visione

Introduzione: Questa illusione ottica detta del quadrato che “respira” permette di capire come il nostro cervello vede il mondo che ci circonda.

Cose da fare: Il quadrato seminascosto sembra “respirare” cambiando in continuazione di dimensione. Ma se, col cursore sotto, variate la dimensione dell’oggetto che nasconde in parte il quadrato, vi accorgerete che e’ solo un’illusione:il quadrato in effetti non cambia di dimensioni girando. Cliccando sulla figura potete variare alcune condizioni e vedere come l’illusione scompaia.

Cosa succede: Quasi la meta’ del nostro cervello e’ dedicata al compito della visione. Funziona cosi’ bene da darci l’impressione di essere una semplice macchina fotografica che registra la realta’. In effetti,ora che stiamo cercando di rendere i computer capaci di vedere, ci rendiamo conto di quanto difficile sia questo compito. Una foto non e’ altro che una serie di macchie di colore: come fa il cervello a ricostruire da queste la realta’? Uno degli indizi sui possibili algoritmi usati dal cervello, ci viene proprio dalle illusioni ottiche. In un’illusione ottica,l’immagine prodotta dal cervello non sembra corrispondere alla foto imparziale della realta’. Ad es. in questo caso possiamo misurare il quadrato e vedere che non cambia ma il cervello funziona in modo da dare questa falsa impressione. Abbiamo colto in flagrante il cervello mentre ricrea a partire dalle macchie di colore la realta’.

Commenti:

Altri applet di scienze biologiche

Il materiale ha come indirizzo http://www.klab.caltech.edu/breathing_square.html .

Titolo in inglese: Breathing square .

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *