Perche’ la luce cambia direzione nella rifrazione ovvero il principio di Fermat

Introduzione: Perche’ la luce cambia direzione passando da un mezzo all’altro? Scopritelo mettendovi nei panni di una persona che vuole raggiungere un obiettivo nel minor tempo possibile.

Cose da fare: Cliccate su Start. Dovete posizionare il mouse cliccando sul punto dove deve dirigersi il punto blu. In questo modo dovete guidarlo fino al traguardo rappresentato dal punto rosso in alto a destra. Quando il punto supera la linea mediana la velocita’ cambia. E’ per questo che come vi accorgerete subito non conviene cliccare subito sull’obiettivo. Una volta che il punto e’ arrivato viene dato il tempo impiegato. Ora cliccate su “Reset” e daccapo su “Start” provando a diminuire il tempo.
Potete anche variare le due velocita’ a destra e a sinistra della linea mediana.

Cosa succede: Fermat scopri’ nel 1600 che la luce cambiava direzione in modo da arrivare a destinazione nel minor tempo possibile. cioe’ tra tutte le possibili traiettorie tra la partenza e l’arrivo viene scelta quella piu’ veloce. E’ il principio di Fermat. Lo stesso problema venne descritto da Feynman nel seguente modo: il punto blu rappresenta un bagnino sulla spiaggia che deve cercare di salvare una bagnante (il punto rosso). Dovra’ scegliere un percorso che lo faccia arrivare nel minor tempo possibile.

Commenti: Richiede il plugin Shockwave

Altri applet di ottica

Il materiale ha come indirizzo http://ww2.unime.it/dipart/i_fismed/wbt/mirror/ExplrSci/dswmedia/fermat.htm e fa parte della raccolta IFMSA WebLab – laboratorio virtuale di Fisica .

Versione originale del materiale: Fermat’s principle dalla raccolta ExploreLearning.com:imparare in maniera interattiva

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *