Il corpo nero,il colore delle stelle e la nascita della meccanica quantistica

Introduzione: Il 14 Dicembre del 1900 Max Planck fece all’Accademia di Scienze tedesca la presentazione di una legge che finalmente spiegava perche’ ogni corpo riscaldato ha un colore caratteristico che dipende dalla temperatura. Era la legge della ” radiazione del corpo nero” che segno’ la nascita della meccanica quantistica. Essa serve anche a calcolare la temperatura di una stella dal suo colore come mostra questo applet.

Cose da fare: Scegliete sulla colonna a sinistra la temperatura della stella;la distribuzione della radiosita’ della stessa in funzione della lunghezza d’onda comparira’ al centro.

Cosa succede: Il problema di Planck era quello di spiegare la radiazione emessa da un corpo riscaldato. Per rendere il problema piu’ semplice , invece di considerare un corpo qualsiasi, si considera un corpo nero cioe’ un corpo che assorbe tutta la radiazione ricevuta. Come un recipiente chiuso con un piccolo foro. Se vi interessa la storia della nascita della meccanica quantistica guardate la New Scientist’s guide to the Quantum World.

Commenti: La versione presente nella raccolta ha un’interfaccia diversa ed ha bisogno del plugin per Java 1.2

Altri applet di astronomia
Altri applet di meccanica quantistica

Il materiale ha come indirizzo http://zebu.uoregon.edu/nsf/planck.html e fa parte della raccolta University of Oregon Virtual Lab .

Il suo autore e’ David Caley et al..

Titolo in inglese: Color and Stellar temperature .

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *