Spettroscopio virtuale ovvero cosa possiamo imparare dalla luce delle stelle

Introduzione: La quantita’ di informazione che possiamo ricavare sulle stelle usando la luce che proviene da esse e’ incredibile.

Cose da fare: Potete scegliere nel menu’ sopra tra “Sun” il sole , una lampada fluorescente e la luce di un Led. Per queste tre sorgenti viene mostrato lo spettro nel formato che si ottiene da uno spettroscopio. Potete studiare i 3 spettri misurando le linee passando il mouse sul grafico centrale. Riuscite a scoprire quali elementi contiene l’atmosfera del sole e il gas della lampada? (Guardate la tabella sotto per sapere a quale elemento corrispondono le varie righe). Potete fare voi un disegno nel grafico centrale per vedere come appare nella rappresentazione a righe sopra.

Cosa succede: Lo spettro stellare e’ stato chiamato anche il codice a barre delle stelle( e delle galassie). Esso permette di classificare la stella, di stabilirne l’eta’, la temperatura superficiale, la composizione ,…

Commenti:

Altri applet di astronomia

Il materiale ha come indirizzo http://mo-www.harvard.edu/Java/MiniSpectroscopy.html
Titolo in inglese: Mini spectroscopy .

Risorsa trovata con questa ricerca.

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *