Sistema tolemaico

Introduzione: Guardate come gli antichi prima di Galileo vedevano il sistema solare governato dal moto di epicicli e deferenti.

Cose da fare: Selezionate “Epicycle” quindi cambiate l’ultimo cursore in basso a destra a un valore diverso da 0. Deselezionate “labels” e cliccate su “Start Motion”

Cosa succede: Prima di Galileo si credeva che i corpi celesti fossero fatti di materia perfetta diversa da quella terrestre e governata da leggi diverse. Il loro moto poteva essere solo circolare . Ma allora come spiegare il curioso fatto che alcuni pianeti come Marte sembrano a volte tornare indietro sulla volta celeste formando delle caratteristiche traiettorie nient’affatto circolari. Furono inventati gli epicicli: dei curiosi oggetti messi nel cielo in modo che la regola del moto circolare fosse rispettata. Infatti l’epiciclo era una specie di disco circolare a cui il pianeta era attaccato. esso ruotava in una traiettoria circolare intorno alla Terra (il deferente) e al tempo stesso intorno al suo centro. Per questo dalla terra si vedeva il pianeta attaccato all’epiciclo andare avanti e indietro.

Commenti:

Altri applet di meccanica

Il materiale ha come indirizzo http://www.phy.syr.edu/courses/java/demos/kennett/Epicycle/Epicycle.html e fa parte della raccolta Educational Modules & Simulations/Simulazioni Interattive .

Il suo autore e’ Rosemary G. Kennett.

Titolo in inglese: Epicycles and deferents demo .

Risorsa trovata con questa ricerca.

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale .

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *