La legge di Bragg ovvero come le onde rivelano la struttura atomica dei cristalli

Introduzione: I cristalli costituiscono,con la loro disposizione regolare di atomi, dei perfetti reticoli di diffrazione. Ma data la spaziatura molto piccola l’effetto si ha non per la luce normale, ma per i raggi X. I raggi X costituiscono percio’ un mezzo ideale per esplorare la struttura dei cristalli. In questo applet vediamo due raggi incidenti su due strati successivi del cristallo.

Cose da fare: Clicca su “dettagli” per rendere visibile un dispositivo con una lancetta e un indicatore che e’ verde se le condizioni della legge di Bragg si verificano. Modificate coi cursori le 3 quantita’ e l’indicatore diventa rosso. cercate di farlo ridiventare verde. Potete usare anche le doppie freccette nella figura per variare le condizioni dell’esperimento.

Cosa succede: Trovate qui una spiegazione dettagliata della legge di Bragg.

Commenti:

Altri applet di onde

Il materiale ha come indirizzo http://ww2.unime.it/dipart/i_fismed/wbt/ita/bragg/bragg_ita.htm e fa parte della raccolta IFMSA WebLab – laboratorio virtuale di Fisica

Il suo autore e’ Konstantin Lukin

Sorgente disponibile a questo indirizzo.

Versione originale del materiale: Bragg’s Law and Diffraction:How waves reveal the atomic structure of crystals dalla raccolta Project Java

Risorsa trovata con questa ricerca

Ricerca di pagine che hanno link a questo materiale

Tweet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *